Fecondazione in vitro

Cos’è la fecondazione in vitro?

La fecondazione in vitro consiste nell’estrazione di ovociti dalle ovaie di una donna per metterli in contatto con lo sperma in laboratorio.

Una volta fecondati gli ovociti, un numero limitato di embrioni verrà trasferito nell’utero della donna per continuare il loro sviluppo naturale. In alcuni casi, la fecondazione in vitro può richiedere l’uso di sperma di donatore.

Fecondazione in vitro | URE Centro Gutenberg

Quando è indicata la fecondazione in vitro?

N

Con seme del coniuge o del partner:

  • Precedenti fallimenti nelle tecniche di inseminazione artificiale.
  • Causa sconosciuta di infertilità o sterilità.
  • Assenza o lesioni alle tube o endometriosi.
  • Basso numero/motilità degli spermatozoi.
  • Disturbi ovulatori e/o immunitari.
  • Età materna avanzata e necessità di PGD.
N

Con seme di donatore:

  • Fattore maschile molto grave.
  • Precedenti fallimenti con lo sperma del partner o del coniuge.
  • Donne single.
  • Coppie omosessuali femminili.
  • Età materna avanzata e necessità di PGD.

Procedura di fecondazione in vitro

Un trattamento completo di fecondazione in vitro passa attraverso tre fasi differenziate. Iniziamo con la stimolazione ovarica, seguita dalla puntura ovarica e dalla coltura dell’embrione, per finire con il trasferimento dell’embrione e il test di gravidanza.

FASE UNO: STIMOLAZIONE OVARICA

La fecondazione in vitro generalmente inizia con il trattamento ormonale con farmaci per garantire lo sviluppo follicolare multiplo. Abbiamo bisogno di più di un ovocita per lavorare in laboratorio e ottenere un numero accettabile di embrioni.

Questa fase dura solitamente dai dieci ai dodici giorni, a seconda del protocollo e della risposta della donna, e il suo monitoraggio viene effettuato mediante ecografie e determinazioni ormonali.

Stimolazione Ovarica | URE Centro Gutenberg

SECONDA FASE: PUNTURA OVARICA E COLTURA DELL'EMBRIONE

Quando i follicoli hanno raggiunto la dimensione e il numero appropriato, la puntura follicolare viene programmata per estrarre gli ovociti. Si esegue in sala operatoria, in sedazione e controllata da ecografia guidata. Dura circa quindici minuti e la paziente può tornare a casa circa tre ore dopo.

Il seme viene preparato per selezionare lo sperma più adatto. Gli ovociti vengono inseminati mediante fecondazione in vitro o microiniezione di spermatozoi (ICSI), che consiste nell’introduzione di uno spermatozoo nel citoplasma dell’ovocita maturo. Il giorno successivo possiamo determinare il numero di ovociti fecondati o pre-embrioni. Gli embrioni verranno conservati da tre a cinque giorni in incubatrici convenzionali o Embryoscope.

Embryoscope | URE Centro Gutenberg

TERZA FASE: TRANSFER EMBRIONALE E TEST DI GRAVIDANZA

Il trasferimento di embrioni consiste nel deposito dei migliori embrioni nella cavità uterina. È un processo ambulatoriale e indolore che non richiede sedazione o ricovero. Si fa in sala operatoria e dura una decina di minuti. Successivamente la donna seguirà un trattamento ormonale per favorire la fattibilità dell’eventuale gravidanza.

Se sono disponibili più embrioni di buona qualità, verranno vetrificati per trasferirli in un ciclo successivo, senza la necessità di ripetere la stimolazione ovarica e la puntura follicolare. Sedici giorni dopo la puntura ovarica, verrà eseguito un test di gravidanza.

Risultati clinici 2020

I nostri buoni risultati sono la migliore lettera di presentazione per qualsiasi paziente.

Ecco perché collaboriamo con il registro della Società Spagnola di Fertilità inviando ogni anno i risultati di tutte le nostre tecniche di riproduzione assistita.

FIVET ICSI OVOCITI PROPRI


TASSO DI GRAVIDANZA PER TRANSFER
(confronto con i dati SEF)

Maggiori informazioni

Compila il modulo o chiamaci al (+34) 952 122 565

    In ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, la informiamo che i suoi dati personali saranno trattati da LABORATORIO DE REPRODUCCIÓN CENTRO GUTENBERG, SL, in qualità di titolare del trattamento, allo scopo di gestire le richieste di informazioni che arrivano tramite moduli web o social network. Allo stesso modo, le informiamo che, salvo obbligo di legge o consenso espresso da parte sua, non trasferiremo i suoi dati a terzi.
    Ha il diritto di ottenere conferma sul trattamento dei suoi dati personali, quindi ha il diritto di accedere ai suoi dati personali, rettificare dati inesatti o richiedere la cancellazione quando i dati non sono più necessari nonché esercitare gli altri diritti previsti dalla normativa secondo le modalità illustrate nelle ulteriori informazioni.

    Puo esercitare i diritti menzionati nei termini stabiliti dalla normativa vigente scrivendo a LABORATORIO DE REPRODUCCIÓN CENTRO GUTENBERG, SL, C / Gutenberg, nº 5, 29016 MÁLAGA, e-mail: administracion@urecentrogutenberg.com.
    Allo stesso modo, si puo rivolgere agli stessi contatti, per richiedere informazioni più dettagliate sulla nostra politica di protezione dei dati. Puo anche consultare le nostre informazioni aggiuntive cliccando qui